Il ResortResort esclusivo, ampie suite e ville private

Un concetto innovativo di lifestyle sulle rive del Lago di Como, un luogo magico e spettacolare per dare vita alla vera esperienza italiana, caratterizzata dall’eccellenza, dal glamour e dallo stile, un mix perfetto per trascorrere una romantica fuga, un week end o una piacevole settimana sul Lago, circondati da paesaggi incantati e da un lusso discreto.

Ville Private

Privacy ed Esclusività Sul Lago Di Como

Gli ospiti possono usufruire di tutti i servizi e comfort del Resort, avvolti dalla privacy ed esclusività della “loro villa” sul lago. Maggiordomo e Chef privato sono a disposizione degli ospiti delle Ville, su richiesta.
Villa Norma e Villa Amina possono essere affittate per brevi periodi, con un minimo soggiorno di 3 notti.

Pacchetto di Pasqua
Pacchetti & Offerte Speciali
Valido dal 26 al 28 Marzo 2016

Festeggia la tua vacanza di Pasqua sulle splendide rive del Lago di Como, circondato da un'atmosfera primaverile mite e colorata e vivi un piacevole soggiorno, accompagnato dal tradizionale pranzo di Pasqua firmato dal pluri-premiato Chef Genn...

Prenota oraTutti i pacchetti
Tradizionale Pranzo di Pasqua
Pacchetti & Offerte Speciali
27 Marzo 2016

Il vostro tradizionale pranzo di Pasqua sul lago di Como, firmato dallo Chef Gennaro Esposito. Per prenotazioni contattare ristorante@castadivaresort.com - tel. +39 031 32516034

Prenota oraTutti i pacchetti

Lago di Como

Dove la magia incontra la realtà

Un paesaggio sempre sorprendente e affascinate, dalle mille sfaccettature: acque dalle tinte azzurre e verdi, rilievi rocciosi innevati o ricoperti da boschi, paesi costruiti in pietra arroccati fra il lungolago e le montagne, città ricche di storia e cultura.

Giuditta Pasta

La più celebre cantante lirica del XIX secolo

Nel 19° secolo, Villa Roccabruna era conosciuta come "Casino Ribiere" dal nome del suo proprietario, una sarta eccentrica di Parigi.
Più tardi, Giuditta Pasta acquistò la villa nel 1827 con i primi soldi guadagnati come cantante, e la ribattezzò Villa Roda.